Stampa
Visite: 217

La "Società Europea di Ricerche e Studi Scozzesi" è un'associazione internazionale indipendente e senza fini di lucro di diritto francese. Posta sotto la prestigiosa presidenza onoraria di Philippe BUSQUIN - ex ministro belga, ex commissario europeo per la ricerca, l'innovazione e la scienza e membro dell'Accademia reale del Belgio. Nasce, all'inizio del 2007, su iniziativa di massoni europei del R:.S:. A:.A:. che desideravano inscrivere i loro lavori di Ricerca, Cultura e Storia in un quadro europeo e al di fuori del consueto ambito delle Giurisdizioni o delle Obbedienze. La S.EU.RE si basa quindi esclusivamente su adesioni individuali.

Il suo obiettivo massonico universale è quello di “incoraggiare e promuovere, a livello europeo, il dialogo fraterno e la cooperazione tra ricercatori, accademici e storici in Europa, indipendentemente dal fatto che appartengano o meno a una giurisdizione della cosiddetta corrente massonica scozzese.

Beneficia in particolare dell'esperienza della "Società francese di studi e ricerca per lo scozzesismo" (SFERE) che, dal 2005, si ispira in gran parte a quella della Società di Ricerca di Rito Scozzese della Giurisdizione Sud del R:.S:.A:.A:. degli Stati Uniti Stati d'America.

Il riferimento all'erudizione e all'Europa lascia ampio spazio alle ambizioni delle opere più ampie e aperte dello spirito europeo.

L'azione della S.EU.RE si poggia su un Consiglio di Amministrazione, un Comitato esecutivo e un Comitato scientifico. In essi i membri siedono a titolo individuale – e senza distinzione di rito – e non come delegati di una giurisdizione. L'Assemblea generale è composta dai soci membri.

Gli studi e le attività di ricerca fanno capo a un comitato scientifico presieduto dal professor Bruno PINCHARD, già presidente della loggia di ricerca Villard de Honnecourt. Questo organismo scientifico accoglie al proprio interno storici ed esperti dell'Ordine, animati dal desiderio di mettere su base volontaria le proprie capacità individuali, al servizio esclusivo di uno slancio massonico europeo indipendente da qualsiasi struttura obbedienziale o giurisdizionale. La pubblicazione plurilingue KILWINNING, a periodicità annuale, e unica nel suo genere, si propone di fungere da collegamento internazionale e da vetrina europea di eccellenza. Gli articoli impegnano solo i loro autori e mai le loro obbedienze o giurisdizioni.

Il comitato scientifico annovera tra le sue fila diversi nomi di massoni e laici riconosciuti, molti dei quali storici della Massoneria e tutti autori di numerose opere massoniche di fama internazionale.

Le domande di adesione all'associazione e tutta la corrispondenza devono essere inviate a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

KILWINNING è la pubblicazione annuale plurilingue della S.EU.RE.

Ogni autore scrive e pubblica nella propria lingua madre; ogni articolo è corredato di abstract nelle lingue dellUnione Europea (francese, inglese, italiano, spagnolo, tedesco, greco).

Questo sito utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Per ulteriori informazioni sui cookies e su come eventualmente disattivarli, clicca qui.