Categoria: Storia e Geopolitica
Autore: Denis Saurat
Editore: Edizioni Ester
Pagine: 272
Prezzo: € 19,00
ISBN: 9788899668327
Anno: 2019
N° catalogo: Collana Altra
Note: Riscrittura ed editing a cura di Barbara de Munari. Collana Altra Conoscenza.
Visite: 3318
 / 0
ScarsoOttimo 

Descrizione

I giganti sono veramente esistiti? Con le recenti scoperte archeologiche questo interrogativo cessa di essere un’ipotesi, prende consistenza, le prove via via si accumulano. I miti cessano di essere tali e diventano realtà trasmesse da genti che le hanno narrato attraverso il tempo; nel corso dell’evoluzione ogni ricordo era andato perduto ed erano storie, ora meravigliose, ora terrificanti. Leggendo questo libro, il lettore lasci la mente libera all’immaginazione. Realizzerà, alla fine, che ne valeva la pena. Nuove idee, nuovi orizzonti gli si schiuderanno. Percepirà un significato insieme logico e affascinante nella storia e nel destino degli abitanti del nostro piccolo pianeta Terra.

 

Riscrittura a cura di Barbara de Munari

 

Denis Saurat (21 marzo 1890 - 7 giugno 1958) fu  uno studioso, scrittore e giornalista anglo-francese i cui interessi toccarono una vasta gamma di argomenti, tra cui la spiegazione della società e della cultura francese e inglese e di quella che ha definito “poesia filosofica”. Dopo aver conseguito un dottorato all’Università di Bordeaux e un diploma di laurea nel 1919, divenne socio del Dipartimento di francese del King’s College di Londra dal 1920, dove era professore dal 1926. Fu anche direttore per molti anni del French Institute of London (Institut Français) a South Kensington. Durante la seconda guerra mondiale la sua posizione  e il suo desiderio di mantenere l’autonomia dell’Institut lo condussero in un serio scontro con Charles de Gaulle. Ciò riguardava non solo la libertà politica  francese, ma anche la resistenza di Saurat alle ambizioni tecnocratiche del generale.

Inizio modulo

Fine modulo

 

Data inserimento: Venerdì, 29 Dicembre 2017